Normalmente si è abituati a vedere e a criticare donne che sembrano bellissime sul set ma che in realtà sono poco avvenenti e che grazie al make-up diventano super belle. Ma nel mondo della TV avviene anche il contrario. Per esigenze di copione il trucco, i capelli e gli abiti sono utilizzati per imbruttire più che per valorizzare i tratti femminili delle attrici.

Uno degli esempi più celebri di questa categoria è, senza dubbio, l’attrice Mayim Bialik, famosa per la sua interpretazione di Amy Farrah Fowler nella serie The Big Bang Theory. A rendere il suo look particolarmente nerd sono gli occhiali spessi, gli abiti poco alla moda, il poco trucco e i capelli al naturale.

CONTINUA A LEGGERE